NOTE! This site uses cookies and similar technologies.

If you not change browser settings, you agree to it. Learn more

I understand

Studio Vincenzo Vargiu

Il rumore può rappresentare un problema in molti ambienti di lavoro, dalle officine alle aziende agricole, dai call center agli uffici. Inoltre, la perdita dell’udito causata dal rumore, rappresenta oggi circa un terzo di tutte le malattie professionali. Con l’entrata in vigore del D.Lgs. 81/08, in recepimento della direttiva europea 2003/10/CE, La valutazione del rischio rumore diventa parte integrante del documento di valutazione dei rischi sul lavoro.

Attraverso i nostri tecnici assicuriamo:
- valutazione preventiva delle varie postazioni di lavoro, degli impianti e dei macchinari fonte di potenziale esposizione professionale al rumore;
- valutazione strumentale del rischio rumore sui luoghi di lavoro in conformità a quanto richiesto dal D.Lgs. 81/08 e con riferimento alla norma UNI EN ISO 9612 Esposizione al rumore nell’ambiente di lavoro);
- valutazione dell’efficacia dei DPI ai sensi della norma UNI EN 458 (protettori auricolari, raccomandazioni per la selezione, l’uso, la cura e la manutenzione.